Peperoni gialli, rossi e verdi: gemelli diversi

La prima differenza riguarda i colori: rosso, giallo e verde.

Il peperone rosso ha polpa croccante e consistente e sapore deciso, ideale per preparare bruschette o contorni.

Quello giallo è più carnoso e succoso, con un sapore più dolce e una maggiore tenerezza: perfetto per i peperoni in agrodolce o per il pollo con i peperoni.

I peperoni verdi non sono invece nient’altro che gli esemplari non ancora pienamente maturati delle varianti rossa e gialla.

Il gusto leggermente acidulo lo rende perfetto per le insalate, anche a crudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.